✉️ info@genovaguide.com

LE NOSTRE VISITE IN CITTA’

GenovaGuide ha creato alcuni itinerari perfetti per scoprire l’anima autentica della città. Genova è bellissima e scoprirla con una guida turistica è tutta un’altra storia

GENOVA PER CHI ANCORA NON LA CONOSCE

Durata: 3 ore

Uno dei nostri tour preferiti.

Genova è una città antichissima, con più di 2500 anni di storia, offre tantissime cose da scoprire al visitatore. A noi piace mostrare anche le parti meno “battute” turisticamente, ma non per questo meno interessanti.

Il grande centro storico è ancora autentico, la gente ci vive e ci lavora. Per questo è vivace, con tante botteghe di artigiani, eleganti caffetterie e botteghe storiche, nonché ricchissimo di tesori storici e artistici. La parte medioevale è la più estesa d’Europa ed in parte, sito Unesco.
La bellezza di Genova si trova nella sua diversità: vicoletti scuri che si aprono su pittoresche piazzette medioevali, lussuosi palazzi affrescati di epoca rinascimentale e molte bellissime chiese.

Un itinerario tipo prevede una passeggiata per i tipici “caruggi”, per scoprire bei palazzi nobiliari, chiese preziose e antiche piazzette di mercato.
Oltre alle zone un po “defilate”, vedremo anche alcuni dei luoghi più significativi della città:
​la zona dell’Acquario, il rinnovato Porto Antico, la Cattedrale di San Lorenzo, l’intricato ma affascinante labirinto dei caruggi. E poi il cuore della città: Piazza De Ferrari, con la superba fontana, il teatro dell’Opera e l’elegante palazzo liberty della Borsa, senza dimenticare l’imponente Palazzo Ducale e l’Accademia di Belle Arti.
Non trascureremo Strada Nuova (oggi Via Garibaldi), il prestigioso sito UNESCO dove potrai ammirare splendidi palazzi costruiti nel XVI secolo, l’epoca d’oro dell’antica Repubblica che ancora ai giorni nostri non cessa di regalare ai visitatori scorci di bellezza mozzafiato.

SAPORI E TRADIZIONI

Durata: 3 ore, da lunedì a sabato dal lunedi al sabato

Anche se è la prima volta che vieni a Genova avrai sentito parlare di pesto e focaccia, specialità culinarie che
fanno venire l’acquolina in bocca….

Il tour racconta le tradizioni culinarie e non, aneddoti e curiosità tipiche di Genova, nelle riviere e del suo entroterra
“Friggitorie, forni, sciamadde”…. Parole che evocano aromi e sapori di un tempo. Da secoli queste botteghe si trovano nella città vecchia e ancora oggi sono luoghi molto frequentati ! Percorrendo i vicoli del centro storico turisticamente meno conosciuti, vi sveleremo deliziosi segreti.
Dai portici di Sottoripa, entriamo nel cuore della città medioevale, dove si trovano ancora alcune botteghe con vendita alla “mescita”, negozietti di coloniali, drogherie, friggitorie e “sciamadde”, dove nei tradizionali forni a legna si preparano torte di verdure e farinate: il tipico cibo da strada genovese.

LE BOTTEGHE STORICHE E ARTIGIANE: L’ANIMA DELLA CITTÀ ANTICA

Durata: 3 ore, dal lunedì al sabato

Il centro storico di Genova racchiude tutt’oggi una fitta rete di botteghe storiche e artigiane che ci permettono di capire molto sia del passato sia del presente della città.

Ti accompagneremo nel cuore della Genova di un tempo, passando per antiche confetterie e pasticcerie dove potrai acquistare un delizioso ricordo, vedremo tripperie caratteristiche, coloratissimi negozi di tessuti ed eleganti botteghe artigiane. Con il nostro tour fare shopping a Genova si trasforma in un’esperienza storica e coinvolgente, adatta a tutta la famiglia.

 

GENOVA VERTICALE – TREKKING URBANO

Durata: 3 ore

Genova è una città verticale !


L’ascensore panoramico ci porta a 𝗦𝗽𝗶𝗮𝗻𝗮𝘁𝗮 𝗖𝗮𝘀𝘁𝗲𝗹𝗹𝗲𝘁𝘁𝗼, da dove si gode di un’incantevole vista sulla città e il suo porto.
Con una breve passeggiata arriviamo all’imponente edificio dell’Albergo dei Poveri, eretto a metà ‘600 come nuovo ricovero destinato a dare ospitalità ai poveri della città, per proseguire per il suggestivo 𝗤𝘂𝗮𝗿𝘁𝗶𝗲𝗿𝗲 𝗱𝗲𝗹 𝗖𝗮𝗿𝗺𝗶𝗻𝗲.
Siamo a due passi dal cuore universitario, eppure ci ritroveremo in un’altra dimensione, fatta di angoli senza tempo, dove troviamo vicoletti dai nomi dolci ed evocativi, quali vico del Cioccolatte, dello Zucchero, piazzette nascoste e suggestive, come Piazza della Giuggiola e Piazza San Bartolomeo dell’Olivella, dove si trova ancora l’antichissima chiesetta e l’annesso convento che ospitava le monache Circestensi.
Proseguiamo per Piazza del Carmine dove vedremo l’antica chiesa e una pregevole edicola votiva, per giungere, infine, a Piazza dell’Annunziata.

SECOLO D’ORO: IL RINASCIMENTO GENOVESE

Durata: 3 ore

Il XVI secolo, periodo di grande splendore, detto il “Secolo d’oro”, inizia grazie all’alleanza che la Repubblica di Genova stipula con la Spagna.
La magnificenza delle dimore private costruite in questo periodo non sfuggì all’attenzione di un artista raffinato come Rubens, arrivato a Genova al seguito dei Gonzaga, Duchi di Mantova.
Un itinerario che ripercorre i luoghi dove si trovano alcuni di questi palazzi, facenti parte del “Sistema dei Rolli”, splendide residenze delle ricchissime famiglie utilizzate per ospitare le personalità in visita ufficiale alla città.
I “Palazzi dei Rolli” costituiscono un unicum nella testimonianza della ricchezza e dello splendore raggiunte dalla Repubblica di Genova

IL CIMITERO MONUMENTALE DI STAGLIENO

Durata: 3 ore.

Il Cimitero Monumentale di Staglieno rappresenta per i genovesi non solo il luogo del ricordo, ma anche un’affascinante testimonianza storica e artistica della città.

Si tratta di un vero e proprio museo all’aria aperta, con centinaia di statue allineate nelle gallerie e nei porticati e cappelle funebri che costituiscono un’importante testimonianza artistica della scultura in Liguria tra Ottocento e Novecento. Vari sono gli stili utilizzati dagli scultori: dal realismo, neogotico e neorinascimentale, al liberty e al simbolismo.
Al suo interno sono ospitate le spoglie di cittadini illustri, tra i quali Fabrizio de Andrè e Gilberto Govi; c’è anche la tomba di Lady Constance Wilde, sposa infelice di Oscar Wilde.
Nella zona del “boschetto”, tra il verde degli alberi, si trovano le tombe di Giuseppe Mazzini e di numerosi garibaldini ed eroi del Risorgimento.

GENOVA INTERA GIORNATA

Durata: circa 6 ore

Se avete a disposizione un’intera giornata per conoscere la città, si possono o abbinare due degli itinerari o aggiungere la visita a uno degli splendidi Musei o Palazzi genovesi, la scelta è molto ampia, raccontaci i tuoi interessi, gusti e preferenze.

LA RIVIERA DI LEVANTE

La natura che si butta a capofitto nel mare, pini marittimi lambiti dall’acqua, piccole e sorprendenti baie, paesi coloratissimi su lingue di roccia battute dalle onde: la Riviera di Levante offre paesaggi mozzafiato. GenovaGuide ti mostrerà il meglio della zona svelandoti, come sempre, i suoi segreti più curiosi.

LE TRE PERLE DEL GOLFO DEL TIGULLIO: PORTOFINO, SANTA MARGHERITA E RAPALLO

Durata: circa 7 ore

Le “Tre Perle” del Golfo del Tigullio hanno attirato dal XIX secolo l’élite della clientela europea. Portofino: in una splendida baia, l’antichissimo “Portus Delphini” un tempo era un tranquillo villaggio di pescatori. 

Le sue case alte e colorate si affacciano a semicerchio sulla famosa piazzetta. Diventato negli anni ’50 una località turistica di fama internazionale, conserva ancora oggi tutto il suo fascino ricercato. Santa Margherita Ligure : elegante località, con le case dai colori vivaci, le facciate a “trompe l’oil” e gli alberghi in stile liberty. Da non dimenticare la stupenda chiesa dedicata alla Madonna della Rosa. Rapallo: situata in magnifica posizione nel Golfo del Tigullio, è di origine molto antica. Il centro storico, ricco di negozi, bar e ristoranti è formato dai tipici vicoletti liguri, mentre il lungomare è caratterizzato dalle eleganti caffetterie liberty.

GOLFO PARADISO: CAMOGLI E SAN FRUTTUOSO

Durata: circa 7 ore

Se vuoi conoscere l’anima marinara e la natura più indomabile e selvaggia della Riviera, non puoi perderti il Golfo Paradiso.

Lasciati conquistare dalla suggestiva Camogli, borgo dall’antichissima tradizione di pescatori che accoglie chi viene dal mare con una schiera di case altissime e coloratissime. Scenderemo per una rete di vicoli e stretti passaggi che sboccano sulla sua spiaggetta, all’ombra della chiesa, e sul porticciolo disseminato dei tipici gozzi liguri. Se verrai a maggio potrai partecipare alla Sagra del pesce, un evento imperdibile per i locali e per le centinaia di curiosi che accorrono ogni anno. Passeremo poi a San Fruttuoso, meta affascinante che risale al IX secolo e che tutt’oggi è raggiungibile solo via mare o a piedi, attraversando i bellissimi sentieri che si srotolano sul promontorio di Portofino. Ci accoglierà una piccola baia con un mare cristallino e incontaminato, che cinge il piccolo borgo e il complesso benedettino di San Fruttuoso, riportato all’antico splendore dal FAI. Ad aspettarti troverai anche il Cristo degli Abissi, la famosa statua di bronzo posta proprio sul fondale marino.

UNA GIORNATA TRA GENOVA E PORTOFINO

Durata: circa 7 ore 

Chi ha una giornata a disposizione non può non concedersi il piccolo lusso di visitare Portofino. Raggiungeremo insieme Santa Margherita per poi seguire la splendida strada costiera fino a Portofino, che visiteremo concedendoci un po’ di tempo libero nelle sue viuzze caratteristiche, abbracciati dal mare. Torneremo poi a Genova, dove faremo un giro panoramico perfetto per scattare fotografie suggestive. Concluderemo la giornata passeggiando nel centro storico, il più grande e meglio conservato d’Europa, dove potrai assaggiare la nostra focaccia e stupirti a ogni passo davanti alle meraviglie nascoste della nostra città.

TI ABBIAMO INCURIOSITO ?


Contattaci per ricevere un preventivo personalizzato o maggiori informazioni sugli itinerari disponibili. Ti risponderemo entro 24 ore!

Tutti i tour possono essere personalizzati in base alle tue esigenze e ai tuoi interessi

11 + 2 =